OPAC
Istruzioni per la ricerca
Ricerca per autore, titolo,soggetto, classificazione, ricerca libera

Scorrimento degli indici

Caratteri jolly e operatori booleani

Presentazione dei risultati

Suggerimenti generali per la ricerca

Se non trovi il libro che cerchi

Collegamento all'OPAC

La ricerca può essere effettuata sull'intero catalogo, oppure selezionando una o più categorie di documenti. E' inoltre possibile limitare la ricerca a una o più  biblioteche di interesse.

Ricerca per autore, titolo, soggetto e ricerca libera

La ricerca per autore permette di trovare un libro per il quale si conosca un nome, che di solito corrisponde all'autore o al curatore. Possono essere autore persone, enti, istituzioni, organi di governo e congressi.
Per ricercare i nomi di persona occorre digitare cognome oppure cognome, nome. Santi, papi, re e altre categorie di autori identificate da un prenome vanno ricercate inserendo il prenome (es.: "Erasmus Roterodamus", "Gregorius Nyssenus").

La ricerca per titolo permette di trovare un libro di cui si conosca il titolo, o almeno le prime parole del titolo. L'articolo iniziale può essere omesso.

La ricerca per soggetto permette di trovare i libri che trattano di un determinato argomento. I termini rappresentativi degli argomenti adottati dalle biblioteche dell'Università di Parma possono essere in lingua italiana (in genere per gli argomenti legati alle scienze umane, all'arte e alla letteratura) oppure in lingua inglese (in genere per gli argomenti afferenti alle scienze, pure e applicate).
Occorre quindi prestare attenzione alla lingua, quando si impostano i termini di ricerca; in caso di dubbio è consigliabile chiedere aiuto al bibliotecario della propria struttura di riferimento.

Il campo Classificazione permette di trovare i documenti appartenenti a una determinata area disciplinare, immettendo il corrispondente codice di classe. Il Sistema Bibliotecario Parmense utilizza diversi sistemi per la classificazione del materiale. Generalmente le classi disciplinari sono caratterizzate da una combinazione di numeri (es. 938.01) o di lettere e numeri (es. A0130). In caso di dubbio sul sistema di classificazione da selezionare per la ricerca è consigliabile chiedere aiuto al bibliotecario della propria struttura di riferimento.

Il campo ricerca libera consente di ricercare i libri di cui si conosca un termine, indipendentemente dal fatto che appartenga all'area dell'autore o del titolo o del soggetto.

Torna all'inizio

Scorrimento indici

Per ogni termine di ricerca inserito, ad eccezione della ricerca libera, è possibile attivare una funzione di consultazione degli indici attraverso il bottone lista. Questa funzione è utile quando si utilizzano come termini di ricerca parole comuni.

Torna all'inizio
 

Presentazione dei risultati

Se la ricerca è stata positiva la lista dei titoli corrispondenti verrà visualizzata in ordine alfabetico. Per vedere l'intera descrizione bibliografica e la localizzazione del documento devi selezionare con il mouse il singolo titolo di interesse. Per vedere più documenti è necessario selezionarli cliccando il quadrato bianco accanto al titolo e poi attivando il bottone seleziona titoli.
Se la lista dei titoli ottenuti è troppo vasta puoi raffinare la ricerca immettendo ulteriori termini (bottone raffina ricerca).

Torna all'inizio
 

Uso dei caratteri jolly e degli operatori booleani

I caratteri jolly consentono di fare ricerca su parti di parole:
  • ? (punto interrogativo): sostituisce esattamente un carattere (es.: ?oce ricerca voce o noce o foce)
  • * (asterisco): sostituisce un numero qualsiasi di caratteri (es.: govern* ricerca governare, governativo, governo, governatore, ecc.)
Gli operatori booleani sono particolari comandi che permettono di combinare più parole e quindi consentono di restringere oppure ampliare la ricerca. I vari campi (autore, titolo, soggetto) sono tra loro collegati dall'operatore AND; all'interno dei singoli campi puoi usare:

AND: ricerca i documenti in cui compare sia una parola sia un'altra parola (es. nel campo titolo: Machbeth AND Re Lear), consentendo quindi di restringere la ricerca;
OR: ricerca i documenti in cui compare una parola oppure un'altra parola, vale a dire entrambe le parole (es. nel campo soggetto: inquinamento OR ambiente naturale), consentendo quindi di ampliare la ricerca;
XOR: ricerca i documenti in cui compare una parola oppure un'altra parola ma non entrambe (consente quindi di ampliare la  ricerca, ma in misura inferiore rispetto ad OR);
NOT: ricerca i documenti in cui compare una parola ma non un'altra parola (consente quindi di raffinare la ricerca).

Torna all'inizio
 

Suggerimenti generali per la ricerca

  • Se nella tua ricerca devi inserire dei termini comuni, è preferibile usare la funzione di scorrimento indici (bottone lista) piuttosto che la ricerca diretta per parola chiave.
  • Quando fai ricerca per autore non devi inserire l'iniziale del nome, ma solo il cognome oppure cognome, nome.
  • Non inserire stringhe di ricerca troppo lunghe: potrebbero non produrre risultati.
  • Se la ricerca non ha prodotto risultati, controlla di avere inserito correttamente i termini.
  • Se desideri avere spiegazioni più dettagliate sulla ricerca nell'OPAC puoi richiamare la guida in linea direttamente dalla maschera di ricerca mediante il bottone help in alto alla destra dello schermo.
Torna all'inizio
 

Se non trovi il libro che cerchi

L'OPAC non comprende ancora tutto il materiale posseduto delle biblioteche del Sistema Bibliotecario Parmenese. Se non hai trovato il libro che cerchi nel catalogo elettronico, non vuol dire che esso non sia presente in una delle biblioteche.
In particolare, per quanto riguarda le biblioteche dell'Università, per il materiale precedente il 1980 è talvolta necessario cercare nei vecchi cataloghi non automatizzati. Le pagine web delle singole biblioteche offrono informazioni più dettagliate sul grado di completezza del catalogo elettronico rispetto al posseduto.

Torna all'inizio



 
Home Page dell'Università di Parma

Ultimo aggiornamento: 19 gennaio 2010
A cura del Settore Biblioteche