GUIDA ALLA CONSULTAZIONE
DELLE BANCHE DATI CON tATOO


L'accesso a tATOO è CONSENTITO SOLO DA INDIRIZZI IP APPARTENENTI ALLA RETE D'ATENEO (da postazioni situate fisicamente all'interno della rete o attraverso il collegamento VPN).

L'accesso a tATOO può avvenire in due modi differenti:

- VIA WEB (solo utilizzando come browser Internet Explorer su piattaforma Windows) cliccando sul link: http://www.unipr.it/arpa/setbibl/tatoo/tatooweb.html
- VIA CLIENT DEDICATO (scaricare qui il client del proprio sistema operativo).

Il servizio è attivo 24 ore su 24, salvo interruzioni dovute all'aggiornamento e manutenzione del software. Per segnalare problemi o malfunzionamenti rivolgersi al Servizio Risorse Elettroniche.

Come stampare
Quando ci si collega per la prima volta bisogna cliccare sull'icona con la stampante che compare nella parte sinistra della schermata, e poi controllare lo stato della/e stampanti collegate al PC. Almeno una deve risultare Connected; se così non fosse è necessario inviare la descrizione della stampante esattamente come compare nella colonna Type (completa di spazi maiuscole e minuscole) all'indirizzo databases@unipr.it; in questo modo la stampante sarà inserita sul server. Non bisogna lanciare stampe prima di aver connesso una stampante, altrimenti la stampa viene inviata alla prima stampante al momento attiva all'interno dell'Università.

Consigli per la risoluzione di problemi riguardanti il salvataggio
Quando si desidera salvare il risultato delle ricerche sul proprio disco fisso bisogna considerare il fatto che si sta lavorando direttamente sul server e che quindi quello che si vede come disco C è il disco C del server. I dischi locali sono rimappati in questo modo:

lettera
corripondenza al disco locale
V C (ClientC$)
U D (ClientD$)
T E (ClientE$)
M A (ClientA$)



 
Home Page dell'Università di Parma

Ultimo aggiornamento: 15 marzo 2013
A cura del Settore Biblioteche